In offerta!

HARRY POTTER- Bacchetta magica di Sirius Black (Custodia Ollivander)

31,90

Disponibile

Condividi

Descrizione

noble-collection

Prodotto ufficiale

Riproduzione della bacchetta magica di Sirius Black.

Bellissima riproduzione della bacchetta magica di Sirius black nella prestigiosa confezione da collezione OLIVANDER, un magico e affascinante oggetto da aggiungere alla tua collezione!

VERSIONE UFFICIALE NELLA BELLISSIMA CONFEZIONE OLLIVANDER!

MARCA: NOBLE COLLECTION

Sirius era l’erede della Casata dei Black, un’antica e nobile famiglia di maghi Purosangue. I suoi genitori, Orion e Walburga Black, erano entrambi Black di nascita e cugini di secondo grado. Sirius aveva un fratello minore, Regulus Black, che morì dopo essersi schierato anche lui contro Lord Voldemort nel 1979.

“Sirius” è un nome tradizionale nella Famiglia Black, ricorrente nelle ultime tre generazioni e coerente con l’usanza di famiglia di chiamare i bambini con i nomi di stelle, costellazioni e galassie.

Sirius Black nella foto del manifesto che venne attaccato a: Hogwarts, Hogsmeade, al Ministero della Magia e in altri luoghi magici dopo la sua fuga da Azkaban.

La famiglia Black credeva nella supremazia dei maghi Purosangue. Si rifiutavano di accettare delle unioni con dei Babbani o dei Nati Babbani. Per esempio rifiutarono di riconoscere un prozio di Sirius, Marius Black, per essere un Magonò e imposero che tutti si sposassero solo con altri membri di famiglie purosangue. Loro avevano anche una forte venerazione per le Arti Oscure. Sirius rifiutò questi valori, entrando in forte conflitto con la famiglia. Aveva perfino assicurato alle pareti della sua stanza, con l’Incantesimo di Adesione Permanente, lo stendardo di Grifondoro come anche foto di ragazze Babbane in bikini e di motociclette, per enfatizzare la differenza con la famiglia e irritare i suoi genitori. Quando le sue cugine Bellatrix e Narcissa fecero dei consoni matrimoni purosangue, rispettivamente con Rodolphus Lestrange e Lucius Malfoy, Sirius le disprezzò. La sua cugina preferita, Andromeda, fu invece riconosciuta dalla famiglia come traditrice del suo sangue quando sposò Ted Tonks, un mago Nato Babbano.

Sirius poco tempo dopo condivise lo stesso destino, venendo disprezzato, se non perfino odiato, da ogni altro membro della sua famiglia. Comunque, più tardi, ebbe occasione di stabilire rapporti di amicizia con la figlia di Andromeda Tonks, Nimphadora Tonks, come anche con Harry (che ha sempre considerato come un figlio), con gli amici di Harry, Ron Weasley ed Hermione Granger, e con la Famiglia Weasley, con la quale era anche imparentato tramite Cedrella Black, cugina dei suoi nonni Pollux e Arcturus e madre di Arthur Weasley.

Una bacchetta magica è un oggetto di lunghezza e materiale variabili, utilizzato da esseri dotati di poteri magici per incanalare ed emettere la loro energia. Le bacchette vanno distinte dagli scettri dato che questi ultimi hanno uno spessore maggiore, oltre che un ornamento nella parte superiore di relativa grandezza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “HARRY POTTER- Bacchetta magica di Sirius Black (Custodia Ollivander)”